POTENZA DI UN SORRISO SMAGLIANTE

Articoli

A cura del Dr. Giuseppe Della Torre

 

Potenza di un sorriso smagliante. Nelle donne arma di seduzione, nell’uomo strumento di autoaffermazione. Per entrambi è un segnale indiscutibile di buona salute e di attenta cura di se. Mostrare incisivi candidi e gengive a posto aiuta anche nella carriera e non solo per gli attori o le personalità sotto i riflettori. Un aspetto curato e gradevole, un sorriso smagliante ci rende più sicuri. Nell’espressività, e quindi nella mimica per il volto, il sorriso rappresenta un elemento promozionale di positività, di apertura e di cordialità, ingentilisce il dialogo e ottimizza l’impatto interpersonale. Il passare del tempo, sostanze coloranti e alcuni farmaci cambiano l’aspetto originale dello smalto dentale rendendolo più opaco e giallo.

Nuove tecnologie e materiali più moderni danno oggi la possibilità di cambiare un’estetica imperfetta. Lo sbiancamento dei denti è una procedura ormai consolidata nelle cure dentali di tipo cosmetico.

Esistono fondamentalmente due metodiche di sbiancamento: domiciliare e alla poltrona.

Il trattamento sbiancante domiciliare prevede l’uso di mascherine in silicone morbido che riproducono esattamente la forma delle arcate dentarie, al cui interno viene inserita una giusta quantità di gel sbiancante prima di essere applicate sui denti. Le mascherine sono personalizzate, perché riproducono esattamente la forma delle arcate dentarie del paziente, e vengono consegnate dal dentista dopo aver eseguito un’accurata visita del cavo orale necessaria per escludere controindicazioni come carie e gengiviti.

Prima di sottoporsi allo sbiancamento è sempre necessario eseguire una seduta di igiene orale, per eliminare ogni traccia di placca batterica e tartaro. Non dimentichiamo infatti che il trattamento eseguito in presenza di placca e tartaro o, peggio ancora, carie e malattie parodontali, non solo non è efficace, ma può aggravare le patologie suddette.

Lo sbiancamento alla poltrona è quello che viene eseguito presso lo studio del dentista, ed è in grado di restituire un sorriso smagliante in una sola seduta di circa un’ora. Si tratta dello sbiancamento con lampada a raggi UV. Questa metodica prevede l’utilizzo di un gel a base di perossido di idrogeno che, grazie all’attivazione dovuta alla lampada, riesce a penetrare più efficacemente nello smalto provvedendo ad ossidare le sostanze che hanno causato l’ingiallimento dei denti. Si ottiene così uno sbiancamento più rapido, efficace e duraturo.

Un sorriso splendente, brillante, può fare la differenza. Il sistema di sbiancamento con la lampada rende questa possibilità più facile e veloce.